Sniass chiede di essere nel tavolo delle trattative

Il Sindacato nazionale intermediari di assicurazione, presieduto da Maurilio Traetto, ha chiesto all’Isvap e all’Ania di «essere ammesso al tavolo delle trattative e alle discussioni collegiali riguardanti la categoria degli intermediari».

l Sindacato nazionale intermediari di assicurazione, presieduto da Maurilio Traetto, ha chiesto all’Isvap e all’Ania di «essere ammesso al tavolo delle trattative
e alle discussioni collegiali riguardanti la categoria degli intermediari».

Lo Sniass, Sindacato nazionale intermediari di assicurazione, ha inviato una lettera a Isvap e Ania (e per conoscenza a Sna e Unapass), nella quale si chiede
di «essere ammesso al tavolo delle trattative e alle discussioni collegiali riguardanti la categoria degli intermediari di assicurazione».

Nella missiva, il sindacato presieduto da Maurilio Traetto ritiene, «esprimendo gli interessi di tutte le sezioni del Ruir di non poter rimanere esclusi da futuri incontri che riguardino gli interessi, il lavoro e i diritti degli associati». Lo Sniass, costituito nel 2010 «in rappresentanza di tutti gli intermediari di assicurazione, compresi i soggetti iscritti alla sezione e) del Rui», ritiene «indispensabile» il confronto reciproco con Isvap e Ania, ma anche con Sna e Unapass.

Condividi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>